giovedì 19 novembre 2009

Il cuore rivelatore

Amici favolosi,
Oggi il mio post è tutt’altro che ironico ma comunque bizzarro come sempre…
Vi narro infatti quello che è accaduto ieri sera a casa mia.

Avete presente il racconto di Edgar Allan PoeIl Cuore Rivelatore”?

cuoreEcco, ieri sera intorno alle 22.30 inizio a sentire uno strano suono provenire dalla parete del mio soggiorno.
Inizialmente penso si tratti di qualche pompa idraulica o qualche strano macchinario… forse uno di quegli aggeggi che chiamano lavatrici (chissà a che serviranno, poi!). Ma il suono continua, è ritmico e costante.
SEMBRA un battito cardiaco amplificato.

battitoPenso anche alla TV o a qualche stereo con le casse a tutto volume… magari i vicini stanno dando una festicciola tranquilla tipo rave-party???
Ma facendo più attenzione, il suono non sembra provenire da dietro il muro, piuttosto da dentro la parete stessa,
Poi faccio mente locale: chi sono i miei vicini? Chi c’è di là?

Ecco la risposta:

muratoriIl palazzo accanto è attualmente disabitato: da un paio di mesi è in ristrutturazione e secondo le intenzioni dei nuovi proprietari sta per diventare un atelier alla moda.
Dunque non ci vive nessuno né esiste la più remota possibilità che a quell’ora i muratori stessero effettuando dei lavori.

E allora?
Da dove proveniva quel battito???
Devo iniziare seriamente a preoccuparmi???

14 Favolosità:

Pupottina ha detto...

è per caso infestato il palazzo accanto?????

altrimenti ho da porti un'altra domanda: hai per caso ucciso qualcuno nelle ultime 24 ore e lo hai nascosto da qualche parte nel tuo appartamento?
ehehehehehgeh
;-)

Lara ha detto...

E' una domanda, un indovinello, o ci darai tu la risposta?
E' un giallo alla Poe, non lasciarci così...
^_^
Lara

Favoloso ha detto...

@pupottina: per fortuna sono troppo schifiltoso per essere un serial killer... Nascondere un cadavere in casa, poi... giammai! Però il palazzo è un po' vecchiotto... magari infestato da qualche spiritello burlone... boh?

Favoloso ha detto...

@Lara: francamente temo che resterà un mistero insoluto... Non ho la più pallida idea di cosa fosse quel rumore e d'altro canto non è la prima volta che succedono strane cose nel mio palazzo... magari ci farò un post apposta ma non vorrei rubare il lavoro ad Alfa...

Felinità ha detto...

Oh che bello delle presenze ......
devi prenderti assolutamnte un manuale ad hoc e iniziare una conversazione , sai tipo alfabeto morse picchiettando con le nocche sul muro, cos' sapremo l'arcana storia, senz'altro tragica che ha condottolo spirito inquieto fino a te.......... Miahhhhhhoooohhhhhh

Stella ha detto...

Un mistero da risolvere! sono curiosa....^__^

Favoloso ha detto...

@Felinità: secondo me la storia è semplice: il fantasma - se davvero ce n'è uno - si è stancato di tutti i lavori di ristrutturazione che stanno stravolgendo il suo caro vecchio e malandato palazzo... così si è messo a far rumore per protesta e per attirare l'attenzione. Oppure -seconda ipotesi- era una lavatrice fantasma.

Favoloso ha detto...

@Stella: mah chissà se si tratta davvero di un fantasma... Spesso la verità sta nelle cose più semplici: magari ieri sera un alieno sofferente di tachicardia è caduto con l'astronave sul tetto del palazzo accanto al mio. Poi è svenuto e il suo doppio astrale si è infilato tra le pareti del mio soggiorno e: collegandosi mentalmente alle casse del mio stereo, ha iniziato a ingigantire il suono del suo battito cardiaco alieno.

Solo coincidenze? Noi di voyager pensiamo di no!

Alfa ha detto...

Prima la dama bianca della lavatrice. Ora il battito misterioso dalla parete...
Credo che declinerò il gentile invito a venire a passare i domiciliari da te. Il carcere mi sembra luogo più sicuro.

Alfa ha detto...

PS Non è che la ditta che effettua le ristrutturazioni si chiama "Riina, Provenzano & C."?
In quel caso non mi stupirei se dai pilastri di cemento venissero fuori cose inquietanti...

Favoloso ha detto...

@Alfa: mah! Io volevo solo essere gentile ospitandoti da me... vabbè vorrà dire che in carcere ti porterò una cassata siciliana con dentro una bella lima per evadere :-)

Alfa ha detto...

Il tuo era un aiuto certamente DISINTERESSATO.
le inquietanti presenze della tua magione mi fanno preferire l'offerta della cassata alla lima.

Michele ha detto...

a me queste cose me mettono ansia!
incomincio a pensare cose strane, mai semplici , ad esempio sta cedendo il muro, sta morendo qualche animale?
e cazzate del genere
buona giornata
Michele pianetatempolibero

Favoloso ha detto...

@alfa: certo DISINTERESSATO... tutt'al più curioso si vedere quanto sopravviveresti :-)
ma dai che non ti facevo così fifone... uno che vive in una grotta in mezzo al lago dei misteri, circondato da vipere cornute e una strana creatura chiamata Malikà non può mica mettersi paura per qualche rumorino notturno. Magari era solo uno spettro che aveva mangiato troppi fagioli :-)

@Michele: ma no, c'è QUASI sempre una spiegazione razionale... se io in questa casa ci vivo da anni senA problemi vuol dire che non c'è pericolo, no? E poi la mia fantasia da venticinquenne recidivo spesso va al galoppo con la mia favolosità

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!