venerdì 4 settembre 2009

La rivincita di Laika

Vi ricordate della povera cagnolina Laika?
Laika, il primo essere vivente ad aver visitato (suo malgrado) lo spazio Per gli smemorelli del blog, Laika era un’adorabile cucciolotta di circa tre anni che entrò nel libro dei record con un triste primato: il primo essere vivente ad essere spedito nello spazio.
La cosa drammatica è che non ne era previsto il ritorno…
Ebbene sì, quei simpaticoni dei russi spedirono questo piccolo bastardino nell’oltrespazio senza meta, tanto per vedere quello che sarebbe potuto accadere.
Secondo la comune opinione, Laika sarebbe morta già durante il lancio per colpa degli sbalzi termici o comunque dopo poche ore per un’avaria nel sistema di areazione della capsula che la conteneva.
Il suo cadaverino gironzolerebbe per lo spazio senza meta.

E se non fosse andata così?

A me piace immaginare che Laika si sia salvata… ecco dunque la mia versione dei fatti:
Laika si salva inaspettatamente e approda su un pianeta sconosciutoLaika, dolcissima e tenera cagnolina, venne lanciata nello spazio, nessuno pensava che si sarebbe salvata.
La poveretta guaiva spaventata, ormai l’ossigeno della navicella stava esaurendosi… ma non era finita per la nostra eroina: infatti uno sciame meteoritico aveva colpito la navicella e ne aveva deviato la traiettoria.
Laika era approdata su un pianeta sconosciuto.
Aveva subito fatto amicizia con i reptiloidi abitanti del pianeta e adesso era venerata come una dea: Laika, la Dea Scondinzolante.
Eletta imperatrice del pianeta, aveva scelto un reptiloide come futuro imperatore: da questa unione era nata una nuova stirpe di esseri metà rettili e metà cagnolini: avevano la pelle verde e un dolcissimo musetto paffuto con uno sguardo che, sebbene vitreo, metteva una gran tenerezza!
L'unione tra Laika e i Reptiliani genera una nuova stirpe di cani-rettili, adorabili ma letali Laika viveva benissimo su quello strano pianeta, circondata dall’affetto e dalla stima dei cani-reptiloidi, ma aveva un solo chiodo fisso: vendicarsi degli esseri umani che l’avevano così barbaramente condannata ad una morte atroce nello spazio.
Aveva allora inviato una spedizione di cani-reptiloidi sulla Terra con finte intenzioni diplomatiche. La realtà dei fatti era ben diversa: vendicarsi dell’affronto subito anni prima riversando il proprio odio sulla razza umana.
Rita Dalla Chiesa si assume l'onere e l'onore di accogliere i cani-rettili mutanti
Non appena avvistate le navicelle, il popolo della Terra era in trepidazione! 
Il Presidente del Consiglio Mediaset disse che, vista la natura dei visitatori, soltanto una persona avrebbe potuto comunicare empaticamente con loro: venne così scelta come ambasciatrice Rita dalla Chiesa, amante degli animali per eccellenza!

I cani reptiloidi (che vedevano Forum anche sul pianeta Reptilium grazie al digitale extra-terrestre) non appena la videro, iniziarono a ringhiare e ad inseguirla per tutto il pianeta. 
Lo scalmanato pubblico di Forum si agita come al solito senza alcun motivoTutto il pubblico di Forum (tranne Fiorillo) intervenne per salvare la loro  beniamina.
Quella folla scatenata, urlando e dimenandosi come al solito senza una ragione precisa,  lanciò sassolini contro i cani reptiliani per tutta la notte e per tutto il giorno seguente senza ottenere però alcun risultato.
Nonostante i loro sforzi, giunta la sera gli alieni mutanti acchiapparono infatti  Rita Dalla Chiesa e la chiusero con la forza in una minuscola navicella spaziale senza cibo né ossigeno spedendola nell’oltrespazio in un viaggio senza meta e senza ritorno.

Giustizia era fatta!
Rita Dalla Chiesa fece in tempo soltanto a lanciare la solita televendita di materassi e copripiumini, poi di lei si perse ogni traccia per sempre.
Il mondo intero la pianse per due giorni, poi la Perego tornò a condurre Forum, trasformato per l’occasione in un nuovo reality con tanto di televoto.

Appendice

Tutti ignorano però che Rita Dalla Chiesa non morì affatto:
Uno sciame meteoritico deviò il percorso della navicella facendola approdare in un pianeta semideserto abitato solo da strani omini rachitici e incartapecoriti ma straordinariamente longevi.
Un tipico Santilikeryano impugna il proprio martelletto in legno per schiacciare una noce brasiliana particolarmente coriaceaQuesti esserini, non più alti di un metro e quaranta centimetri, indossavano una tunica scura e tenevano in mano un martelletto in legno, simbolo della loro saggezza e del loro potere: si facevano chiamare “i Santilikerys”.
Non appena i Santilikerys videro Rita Dalla Chiesa uscire dalla navicella spaziale, la venerarono come una dea, proclamandola inoltre nuova imperatrice del pianeta Santilikeryum. 
Ma Rita Dalla Chiesa meditava vendetta…

18 Favolosità:

stella ha detto...

La tua fantasia non ha limiti, mio favoloso.
Affascinante la sorte della cagnetta.

Felinità ha detto...

Si sei proprio tornato direi ....
da bambina la storia di Laika mi ha fatto piangere disperatamente, e se ci penso ancora oggi provo una rabbia e un dolore ...... gli umani sono insopportabili spesso e pieni di inutili idee che purtroppo metteno in pratica !
Ma sognare che in una realtà parallela è la Regina dei Reptopincoppalli è bello. Miaooooo

Marianna ha detto...

GRAZIE PER ESSERE PASSATO ...IL TUO POST è VERAMENTE FAVOLOSO!
RICORDA UN AVVENIMENTO CHE A MOLTA GENTE NON SEMBRERà IMPORTANTE MA CHE IN REALTà LO è.
UN ABBRACCIO MARIANNA

Marianna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
frufrupina ha detto...

Favoloso!!!congratulazioni!!vieni da me ti aspetta un premio per aver risposto al'indovinello!bravo!

Giò ha detto...

Il "digitale extra terrestre" è stupendo!!! :) Cmq, non puoi iniziare una nuova saga, devi prima finire quella di Scintilla... ...

divina ha detto...

Molto molto carino...non mentivi!!!!..però Giò non ha tortoha ...il seguito di "Scintilla" a quando?

Den ha detto...

Bentornato! Troppo forte questo post, mi mancavano i tuoi soliti racconti favolosi!!!

lella ha detto...

tesorooo,finalmente torno a riconoscerti;favoloso come prima e + di prima.
Perchè devo ammettere ke la tua fantasia supera ogni confine immaginabile e questa storia di laika ne è la conferma
p.s.ho avuto problemi xkè avevo aperto un blog x la classe,nascondendo però il profilo.
Credevo di averlo nascosto solo su quello ed invece non si riusciva + ad accedere al mio blog personale.
Ke furbona ke sono,e?
kiss
Lella

Favoloso ha detto...

@Stella: Grazie, magari è andata davvero così... chissà?

@Felinità: Una gatta che piange per la sorte di un cane? Allibisco!

@Marianna: spero di aver trasformato un triste ricordo in una divertente speranza...

@Frufrupina: Grazie, passo subito a trovarti! :-)

@Giò: Eeeeh, hai ragione, la saga dio Scintilla è stata sospesa per cause di forze maggiore... magari prima o poi pubblicherò l'ultimo episodio, chissà?

@Divina: ma ce l'avete tutti con Scintilla? Ok, molto molto prestola nostra beniamina a quattro ruote otrnerà a trovarci :-)

@Den: Grazie mille, anche i tuoi utilissimi post mi sono mancati!

@Lella: Sei una pasticciona, ma come si fa a non perdonarti? ;)

stella ha detto...

Ti informo che ci vuole molto tempo per entrare nel tuo blog.
Si carica lentamente...allora ci vuole pazienza e aspettare

Alfa ha detto...

Una storia degna de le mille e una notte!

Povera Laika, in effetti...

PS
anche io ho avuto una cagna di nome Laika ed era veramente terribile. Molto più dell'imperatrice dai cani rettiloidi, direi.
Gran cacciatrice, maga delle evasioni, gran regina di cuori (di cane), attrice consumata, madre iper prolifica, volpe in pelliccia da cane.
Un giorno forse parlerò di questo straordinario animale che mi trasmise parte della sua saggezza durante la mia infanzia.

Grazie per avermela fatta tornare in mente!
Ciao!

Pupottina ha detto...

sono d'accordo con Stella: la tua fantasia non ha limiti...

Povera Laika, che brutta fine!
sia per il suo cadaverino nello spazio sia per ritrovarsi con Rita Dalla Chiesa O_O ... che per i Santilikerys ...

buona domenica

Vele/Ivy ha detto...

Una storia tenera ed umoristica insieme! Bellissima la vendetta della povera cagnolina ^__^ e poi mi è piaciuta un sacco la parodia di Forum... ahahahah, è vero che il pubblico è sguaiatissimo!

frufrupina ha detto...

Ehilààà ti và di venire alla festa??stasera si festeggia dame 1 anno blog!dai che ti aspettiamo!!

Favoloso ha detto...

@Stella: sicura? Da me, anche svuotando i file temporanei apre in meno di un minuto... magari è solo un problema temporaneo di connessione? Se qualcun altro ha lo stesso problema me lo fa presente per piacere???

@Alfa: da quello che racconti, la tua cagnetta sarebbe stata anche lei capace di conquistare il mondo!
Aspetto con ansia un tuo racconto su di lei!

@Pupottina: effettivamente tra morire nello spazio e Rita dalla Chiesa, io sceglierei senza dubbio la prima ipotesi!

@Vele/Ivy: però mi manca Fiorillo... era l'intolleranza fatta persona! Il nuovo pubblico "giovane" ha una mentalità troppo aperta!

@Frufrupina: certo, arrivo subito! Quando si tratta de magna' a sbafo non mi tiro mai indietro!!!

ANNA ha detto...

Ciao domani passi da me per favore? ho una cosa per te! :) CIAO CIAO

Favoloso ha detto...

@Anna: Certo che sì, ma in serata... avrò l'ennesima giornata superimpegnata e non potrò collegarmi se non a tarda sera :-( :-)

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!