martedì 19 maggio 2009

Bambole sfortunate!

Bentornati sul favoloso blog, amici ed amiche!
Stamattina mi sono svegliato con una domanda che mi azzanna il cervello
Chi da piccolo non ha avuto in mano almeno una volta una Barbie?
Foto: Barbie decapitata Io personalmente adoravo “prendere in prestito di nascosto” dalle mie sorelle le loro Barbie, e generalmente non facevano quasi mai una bella fine. Ricordo la povera “Barbie Tropical” a cui ho tagliato tutti i capelli (con grande gioia di mia sorella). Però agivo in buona fede… ero convinto che sarebbero ricresciuti, prima o poi. E che dire della povera “Barbie Baci” che ho dipinto di rosso con i pennarelli (visto che il rossetto incluso nella confezione era inefficace allo scopo)? Ma era pallida e volevo darle un po’ di colorito!
Per non parlare dei piedi e delle mani, tutti mangiucchiati (chissà da chi)!!!
E anche il povero Big-Jim Karate non faceva mai una bella figura quando partiva in missione segreta per qualche immaginifica avventura, con quel suo ginocchio snodabile che, dopo innumerevoli esperimenti, non reggeva più la gamba (che tendeva a staccarsi nei momenti più avvincenti del gioco) e con il braccio-karate che mi divertivo a far girare di 360 gradi (neanche fosse posseduto dal demonio).
Certo che ne combinavo di tutti i colori…
E voi?
Sono curioso di sapere cosa combinavate ai vostri giocattoli… eravate anche voi degli instancabili vivisezionatori di giocattoli o li tenevate in perfetto stato, magari cellofanati in attesa di rivenderli su ebay non appena cresciuti?
Prima di chiudere, voglio lasciarvi con un quiz e una domanda:
Secondo voi qual era il mio gioco preferito da piccolo?
Non ci arriverete mai!! :-)

21 Favolosità:

stella ha detto...

Fare esperimenti...
Io non ho mai toccato una barbie, non esistevano, credo.
Ti ho risposto, mio favoloso ragazzo.

Tarkan ha detto...

Cara Stella, ti sei avvicinata ma siamo ancora lontani dalla verità!

Federica ha detto...

io ho tutte le barbie mangiucchiate.... ma a parte quelle te le tenevo come reliquie e le ho ancora tutte in uno scatolone!

Tarkan ha detto...

Ovviamente... chi poteva resistere a mordicchiare le barbie? :-)
Le conservi come reliquie? Tra tutte le versioni di Barbie, tra infermiera, hostess, sposa etc. ci manca solo "Barbie Martire".
P.S. Se conosco bene la Mattel, le reliquie sono vendute separatamente!

RED ha detto...

miiiiiii il mio BIG-JIM !!!! bellissimo !!!! si, perchè io ero un pò maschiaccio all'epoca e siccome non mi divertivo granchè ad azzizzare le barbie ho rotto le scatole a tutti i miei famigliari affinchè mi regalassero il big-jim e il suo cavallo !!!! MITICI non solo li adoravo ... li amavo !!!
chissà che fine hanno fatto ???? mha! ... per quanto riguarda il tuo gioco preferito ... il piccolo chimico o il piccolo prestigiatore !!!
smack!

Tarkan ha detto...

Big-Jim col cavallo? Non vale, lo voglio anch'io il cavallo... io però in compenso avevo l'auto supermegagalattica!
Per quanto riguarda il mio gioco preferito... hai miseramente fallito!
Ve l'ho detto che non avreste mai indovinato.

... ok ok vi do un indizio: il mio SECONDO gioco preferito era far passare un lunghissimo nastro per i regali attraverso mobili, tavoli e sedie per tutto il soggiorno incastrandolo ovunque (col rischio di far inciampare "i grandi") con grande gioia di mia madre!
E se questo è il mio secondo gioco preferito, immaginate quale deve essere il primo!

stella ha detto...

Fare scherzi barbini...

stella ha detto...

Grazie Tarkan, sulla barra laterale non stava come misura.
Voglio anche il "vecchio" Tarkan...

sirio ha detto...

La barbie non c'era ancora quando ero piccolo...poi era troppo cara, per cui anche mia sorella,arrivata 5 anni dopo di me, niente!

Io ero tra quelli che ai giocattoli (pochi,per la verità) voleva guardarci dentro...!!

Ciao, buona giornata!

Bruno ha detto...

quando vedeovo barbie e big jim mi chiedevo sempre come facevano a fare pipi'? tutto tappato cosi......

Lario3 ha detto...

Ah-ah-ah...

Grazie mille per il commento, CIAO!!!

Giò ha detto...

Il tuo gioco preferito era giocare a fare la parrucchiera!!! Ho indovinato? :D
Io giocavo in tantissimi modi, i più strambi erano un piccolo chimico fai da te: prendevo un bicchiere di carta e ci mischiavo dentro di tutto: acqua, fanta, coca cola, caffè, zucchero, sale, terra, borotalco, ecc.. per fortuna ero abbastanza intelligente da NON berlo!
Oppure prendevo delle piccole scatoline di cartone, dentro creavo degli scenari con pupazzetti, pezzetti di stoffa colorata, plastichina.. poi facevo dei buchi piccoli e guardavo l'interno attraverso questi e la poca luce che vi filtrava, mettendo anche come filtri colorati la carta trasparente delle caramelle (quelle cartine rosse, verdi...).
Oppure ancora avevo una bella collezione di pupazzetti e sorpresine kinder e ci giocavo nelle bacinelle d'acqua (d'estate solitamente) aggiungendo pietruzze e creando scenari sottomarini.
Si io da piccola avevo un'enorme fantasia... ...oppure ero pazza, fate vobis! :)

Tarkan ha detto...

No, Giò. Il mio gioco preferito non era fare la parrucchiera! Bah! Come ti sarà venuta in mente una cosa del genere?
E' giunto il momento della verità:
mi chiudevo in camera con un cacciavite e trascorrevo interi pomeriggi a svitare e riavvitare la mia sediolina. Mi divertivo un mondo a smontarla e rimontarla in continuazione. Non ricordo di essermici mai seduto, ma sapevo perfettamente come farla.
Ve l'avevo detto che non ci sareste mai arrivati!

Pro-Abruzzo ha detto...

noi abbiamo decapitato molte barbie

Giò ha detto...

Ah si, un'altro "gioco" che mi piaceva fare, a proposito di cacciaviti, era quello di smontare orologi (rotti) e apparecchiature elettroniche varie (rotte e innocue)...

stella ha detto...

Quindi...facevi esperimenti...

Paola ha detto...

Ma ciao Tarkan ben ritornato!!!
Eh si mancavi... finalmente!!!
Beh per quanto riguarda la barbie a suon di vestirla e svestirla... pettinarla...acconciarla sono riuscita a farla diventare calva... ma non era il mio gioco preferito... adoravo i puzzle... non mi bastavano quelli con pezzi grandi (insomma per intenderci da bimbi) ma quelli da adulti con piccolisimi pezzi e di oltre 5000... ero proprio malata mentale... hehehehe
Beh è meglio che vado a lavorare... ti lascio una buona giornata un bacione

stella ha detto...

Ciao Tarkan!

stella ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
stella ha detto...

Tarkan fa caldo, lo so...
Bacioni.

MazingaZeida ha detto...

Mitiche pozioni, io mi ero messa d'impegno nel creare la colla artigianale e per far questo mischiavo la qualsiasi, dalla farina al DDT.. Il risultato veniva spesso appiccicato sui muri di casa di mia nonna per incollarci improbabili disegni.
P.S. le colle funzionavano :-)

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!