domenica 8 marzo 2009

Post Impopolare e Misogino

ATTENZIONE Il seguente POST IMPOPOLARE E MISOGINO causerà numerose POLEMICHE tra le nostre lettrici. Se ne consiglia dunque la lettura ad un PUBBLICO ESCLUSIVAMENTE MASCHILE



Il mio consiglio è di barricarci in casa, sprangare porte  e finestre e rifugiarci al buio nel più angusto ripostiglio perché potrebbero trovarvi ovunque!


Stanno arrivando…

Uomini, tenetevi pronti perché stasera sarà guerra aperta!
Il mio consiglio è di barricarci in casa, sprangare porte  e finestre e rifugiarci al buio nel più angusto ripostiglio perché potrebbero trovarvi ovunque!

la Festa della Donna, l’unico giorno dell’anno in cui le vecchie zitelle in perenne ricerca di marito, le madri di famiglia che durante l’anno non mettono il naso fuori di casa, le studentesse secchione, bacchettone e piene di brufoli e perfino le nonne settantenni in sedia a rotelle si trasformano in combriccole piratesche all’assalto della città! No, non sono ammattito, è solo che oggi è la Festa della Donna, l’unico giorno dell’anno in cui le vecchie zitelle in perenne ricerca di marito, le madri di famiglia che durante l’anno non mettono il naso fuori di casa, le studentesse secchione, bacchettone e piene di brufoli e perfino le nonne settantenni in sedia a rotelle si trasformano in combriccole piratesche all’assalto della città!


Oggi è la Festa della DonnaLa giornata inizia già male: la donna (e qui mi riferisco alle categorie sopracitate) ha atteso tutto l’anno questa ricorrenza. Generalmente l’otto di marzo sveglia il marito\compagno\fidanzato alle sei del mattino, incavolatissima perché il sole è già alto e lui non gli ha ancora fatto gli auguri. E dove sono le mimose?


 si recherà dal parrucchiere\estetista\restauratore per una vera e propria “messa a punto” che durerà ore e ore e ore e ore (e ore)


Dopo aver sbraitato senza costrutto per una buona mezz’ora, si recherà dal parrucchiere\estetista\restauratore per una vera e propria “messa a punto” che durerà ore e ore e ore e ore (e ore). Sarà l’occasione per spettegolare su tutto e tutti con le amiche e per organizzare la mefitica serata distruttiva solo tra donne.

orde inferocite di donne di tutte le età e di ogni ceto sociale che gironzolano per la città e, ferme ai semafori, urlano frasi sconce ai poveri uomini malcapitati. Si tramutano in pericolose piratesse, pronte ad abbordare ignari malcapitati. La cena con le amiche
sarà già preambolo di ciò che accadrà in seguito. I ristoranti e le pizzerie straborderanno di ragazzine, donne e donnette scatenate e pronte  a tutto, perfino a toccare il sedere ai camerieri e a ridacchiare a tutto volume.
Ma quello che deve davvero farvi paura è il dopocena: orde inferocite di donne di tutte le età e di ogni ceto sociale che gironzolano per la città e, ferme ai semafori, urlano frasi sconce e sconcertanti ai poveri passanti. Si tramutano in pericolose piratesse, pronte ad abbordare ignari malcapitati.

il gentil sesso (possiamo ancora definirlo così?) si diletterà ad urlare frasi ignobili e irripetibili al povero spogliarellista di turnoDegna prosecuzione della serata, visita nel locale più infimo della periferia, dove il gentil sesso (possiamo ancora definirlo così?) si diletterà ad urlare frasi ignobili e irripetibili al povero spogliarellista di turno. 

Nella migliore delle ipotesi la serata terminerà con la nonna settantenne che, sulla sua sedia a rotelle elettrica, riuscirà ad arrampicarsi sul palco per infilare un bel centone nel perizoma di quell’anima pia dello stripper.
 
Nella peggiore delle ipotesi invece, dopo  le donne sopravvissute torneranno a casa alle quattro del mattino completamente ubriache di margarita e tequila sunrise (soprattutto la nonna settantenne)essere state buttate fuori dal locale per aver importunato anche gli attaccapanni, fermate dalla stradale per guida spericolata controsenso e resistenza  a pubblico ufficiale, verranno condotte in centrale dove verranno schedate come criminali internazionali (compresa la nonna settantenne, ritenuta il capo della banda).
Dopo tutto questo, come se non bastasse, le donne sopravvissute torneranno a casa alle quattro del mattino completamente ubriache di Margarita e Tequila Sunrise (soprattutto la nonna settantenne).

“Solo una innocua serata tra le amiche! Non vorrai che ti racconti tutto? Per una volta che esco da sola!” Il mattino dopo, alla domanda: “Che hai fatto ieri sera?”, risponderanno laconicamente “Solo una innocua serata tra le amiche! Non vorrai che ti racconti tutto? Per una volta che esco da sola!”.

Amici barricatevi in casa.. ne va della nostra salute psicofisica!!!

Ehm… a proposito… so che dopo quello che ho scritto la frase che segue è fuori luogo, ma…

Auguri a tutte le donne... specialmente le nonne settantenni!

23 Favolosità:

frufrupina ha detto...

Emmm...emm..aspetta che non trovo le frasi giuste...aaa!!sei davvero un uomo splendido!vero...tutto ciò che hai scritto condivido in pieno...non cè più dignità,su tutto...queste donne "che descrivi tu"buttano a terra il vero valore chiamato"DONNA"no,Tarkan...io come donna aprezzo ciò che hai scritto,perchè è davvero uno schifo dove si arrivi...come una donna può a scendere a tanto...io la mia festa come la festeggio?bene,io mio marito e le miepiccole donne,ci riuniamo teneramente con una bella bizza gigante al calore di casa,e tra una risata e l'altra vedrai che la serata saràmolto più costruttiva...Tarkan sono fiera di te.Bravo amico mio.Bacioni grossi.Serena domenica.

Alfa ha detto...

Sei uno spasso!

Ma convengo con te, ti converrà nasconderti nell'angolo più buio della casa.

Vedo già Divina e Giò aggirarsi davanti alla tua porta armate di mazza da baseball e gatto a nove code...

Giò ha detto...

Hai ragione Alfa...ma non tanto per il post, quanto perchè ieri sera a me e Divina non ha portato nemmeno un rametto di mimose!!!!!!
Tsè!!!

MalikàReloaded ha detto...

Ma questa è una botta di solitudine, caro Tarkan!
Se vuoi, puoi unirti a noi ragazze stasera: basta un tacco 12, un tubino -purché non nero- oppure un clergyman.
Eh? vuoi?

Alfa ha detto...

Scusa, Tarkan, ma ogni tanto Malikà sfugge dalla grotta e va a far danni in giro...

Però l'idea è carina...

@ Giò: imperdonabile!

BIM BUM BAM! ha detto...

ma che festeggiassero come vogliono..chissene....cmq l'8 marzo è come san valentino...una festa stupida

desaparecida ha detto...

tzè....è triste ridurre a questo un importante ricordo!


(nn mi riferisco a te)
(poi facciamo i conti però)


Ciao

Tarkan ha detto...

@Frufrupina: sono felice che tu abbia compreso in pieno il mio punto di vista su questa festa, o meglio, sul modo in cui viene festeggiata dalla maggior parte delle donne.
Dovrebbe essere un occasione per riflettere sulla condizione della donna, invece si riduce solo all'ennesima occasione di fare baldoria senza ritegno!
@Alfa: mi sono rinchiuso in bagno a tripla mandata... speriamo non mi trovino!
@Giò: ma ieri era ancora il 7... la festa è oggi!
@Malikà: verrei volentieri, ma ho già un umpegno: farò lo stripper nel locale più malfamato della città... ovviamente sei invitata con tutte le tue amiche!
@Alfa: ma da che parte stai? Non fare comunella con Giò!
@Bim Bum Bam: non sono d'accordo, non è una festa stupida, ha delle origini importanti e drammatiche. E' stupido festeggiarla in una maniera tanto assurda. DOvremmo riflettere tutti, uomini e donne, in un giorno come questo!
@Desa: d'accordissimo con te, infatti il post, sotto l'apparente ironia, voleva appunto essere un po' provocatorio! baci baci

Giò ha detto...

Dopo mezzanotte era già 8 marzo... e oggi non ci vedremo!!!
Imperdonabilissimo... nzu nzu nzu!!! :-PpPp

MalikàReloaded ha detto...

In effetti sono tentata, ma in programma abbiamo le Sorelle Bandiera in un recital di Alda Merini... e lo dico per rilanciare, sei ancora in tempo.
Torno nell'antro a limarmi il tartaro, see you later!!

Alfa ha detto...

Eh, che vuoi farci, Tarkan, oggi si rischia...
meglio farsele amiche...
;)

Tarkan ha detto...

@Giò: proprio come avevo scritto nel post...
"l’otto di marzo sveglia il marito\compagno\fidanzato alle sei del mattino, incavolatissima perché il sole è già alto e lui non gli ha ancora fatto gli auguri. E dove sono le mimose?"

Solo che tu non hai aspettato neppure le sei del mattino, già a mezzanotte in punto le pretendevi!
Vergognati!!!

@Malikà: l'invito è interessante, ma proprio non posso!

@Alfa: Amiche? Non fidarti, Alfa, è una trappola!!!

Alfa ha detto...

Trappola? Tu dici?

Ma no, non è poss

stella ha detto...

L'ironia non ti manca proprio mai...!
Venendo da te so di sorridere certamente!

stella ha detto...

Tarkan,grazie del voto!

Giò ha detto...

@Tarkan: Se se, rigirati la frittatina!!!

Paola ha detto...

Grazie Tarkan di essere passato e dei complimenti...sai lo spero proprio che qualcuno riesca a capire e riflettere....
E del tuo post!!!
Che dire... sei tremendo!!!
Ma hai perfettamente ragione quindi evita di uscire... hai già preparato le transenne???
Hehehehe...
Ciao dolce serata un abbraccio e bacioni

Tarkan ha detto...

@ALFA: mi darai ragione tra qualche ora, quando, legato come un salame e circondato da donne inferocite, invocherai inutilmente il mio soccorso. Ma sarà troppo tardi perchè io sarò ormai al sicuro nel mio rifugio antiatomico segreto.
Ma ce la farà il rifugio antiatomico a sopportare la furia di miliardi di donne impazzite???

@Giò: sei un esempio lampante della donna ottomarzesca!

@Stella: figurati, è un piacere!

@Paola: le transenne non basterebbero... medito di migrare su Marte!

gturs ha detto...

Il fatto è che è proprio così.....questo tipo di donna ha cambiato il significato di questo giorno!!!
Io personalmente non ne ho mai festeggiato uno.
Buona serata.

stella ha detto...

Tarkan...alfa mi ha superata...!

Iole ha detto...

Ciao Tarkan, grazie per gli auguri e il bel messaggio che hai lasciato sul mio blog!
Un abbraccio, Iole

Davide ha detto...

Hai dimenticato di dire che ci saranno anche donne con la bava alla bocca, tutte scosciate e con le zizze di fuori,,ah ah ah ah...
Ciao Tarkan...rifugiatiiiiiiii ah ah ah ah..

Alfa ha detto...

O__O

AIUTOOOO Tarkan!!!

Come dici Davide?

Tarkan... ehm... fai pure con calma... non c'è fretta...

;)

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!