mercoledì 11 febbraio 2009

La Falena e la Candela

Ti veste soltanto la luce
Mi dici parole d'amore
Conosciute mai
Lontano da qui
ricordo dell'unica falena
Che non tornerà

Astratta fontana di luce
Sognata un lunghissimo istante
Forse porterai
Lontano da qui
Ricordo dell'unica falena
Che m'amava già

I know that All is One
Feeling that One is All
Between us only me
Keeping me far from You



Questa bellissima canzone – oserei dire una poesia in musica – scritta e interpretata dai Radiodervish è ispirata al poema sufista “Il Verbo degli Uccelli”, opera scritto nel XII secolo in Persia da Farid Ad-Din Attār.

Esiste una leggenda sul signor Farid Ad-Din Attār: si narra infatti che durante l’invasione mongola che distrusse il suo paese, venne catturato da un soldato che, vista la sua altissima fama, anziché ucciderlo preferì condurlo come ostaggio al suo accampamento.
Durante il tragitto si presentarono diversi uomini che offrirono del denaro per comprare il prigioniero. Sebbene ogni volta il quantitativo di denaro offerto fosse sempre maggiore, era lo stesso poeta che convinceva il soldato a rifiutare l’offerta, affermando di valere molto di più delle cifre offerte.
Alla fine incontrarono un vecchio che offrì un semplice fascio di legna in cambio di Attār. Il poeta a quel punto consigliò al soldato di accettare l’offerta in quanto nulla aveva maggior valore per lui.
Il soldato si incavolò ben bene e uccise Farid Ad-Din Attār all’istante!

…E vissero tutti felici e contenti. Tranne il poeta, suppongo!

6 Favolosità:

Antonio ha detto...

Povero poeta!

sirio ha detto...

Bella canzone Tarkan,una poesia integrata da una musica che definirei "etnica".

Grazie,buona giornata!

Il Volo come closer ha detto...

...sono pochi i brani...nell'universo musicale...che colpiscono dritto al cuore e all'anima...questo è uno di quelli...

Uno dei pochi che, già dalla prima nota, attiva una magia...una infinita dolcezza...

...ricordi...

...indimenticabili...

Tarkan ha detto...

@Antonio: beh, un po' se l'è cercata, no? Poteva tenere il becco chiuso!

@Sirio: d'accordissimo con te!

@Il Volo Come Closer: hai perfettamente ragione, vedo che i nostri gusti musicali sono affini :-)

la signora in rosso ha detto...

Ciao Tarkan, sono passata...credo che ritornerò perchè ho tante cose da leggere... bello il tuo template -è come il mio- solo che il tuo l'hai personalizzato proprio bene, uno stimolo per me

benson blu ha detto...

una bella favola in musica...

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!