domenica 15 febbraio 2009

La Chiave d’Oro

"...e mentre sgombrava il terreno, trovò una piccola chiave d’oro" Una volta d’inverno, che c’era la neve alta, un povero ragazzo dovette uscire e andare a prender la legna con la slitta.
Raccolta e caricata. la legna era così gelata che pensò di non tornarsene subito a casa ma di accendere un fuoco per scaldarsi un po’.

Cominciò a spalare la neve e mentre sgombrava il terreno, trovò una piccola chiave d’oro. “Dove c’è la chiave deve esservi per forza anche la serratura”, pensò.
Scavò per terra e trovò una cassettina di ferro. “Se la chiave va bene – pensò – nella cassettina troverò cose preziose”.
Cercò ma non c’era apertura, alla fine ne trovò una, ma talmente piccola, che si vedeva appena.

Provò, la chiave andava benissimo. La girò.

Adesso dobbiamo aspettare che sia aperta del tutto e sollevato il coperchio, solo allora sapremo quali meraviglie c’erano nella cassetta.

Fratelli Grimm

Largo alla fantasia!

Secondo voi cosa conteneva il misterioso scrigno?

20 Favolosità:

stella ha detto...

Turkan,dove hai preso questa chiave? E' importante saperlo, per me...

Lara ha detto...

Che delizia! Un'altra storia. Sei proprio favoloso Tarkan!!!

gturs ha detto...

Ciao favoloso tarkan buona serata, roberta

stella ha detto...

Tarkan,pardon !

Tarkan ha detto...

@Stella: è l'ultimo racconto tratto dalle raccolte dei fratelli Grimm, Libro Terzo!
Spero di esserti stato utile!
perchè è così importante per te???
(Mizzica che sono curioso!)

Tarkan ha detto...

@Lara: ti piacciono le storie, vedo... allora spero gradirai il prossimo episodio di "Scintilla" domani pomeriggio in esclusiva mondiale su questo blog!

Tarkan ha detto...

@Gturs: grazie, anche a te!
@Stella: anche "Turkan è un bel nick! ;-)
P.S.ho ricevuto la tua mail, molto carina (ovviamente tornerà al mittente!!!)

stella ha detto...

Tarkan l'avevo avuta come riconoscimento, simbolo della città di Cagliari. Avevo fatto pure un post il 26 settembre, etichetta riconoscimento. Vai a leggerlo.

Paola ha detto...

Penso una lettera...
Tu che dici????
Beh per ora ti lascio una dolce notte bacioni

Peppemog ha detto...

Secondo me c'erano delle belle scarpe tipo ballerine rosse tutte glitterate!!!:-D

Tarkan ha detto...

Peppemog, guarda che pubblico le tue avventure cinematografiche sul blog!!!

Anonimo ha detto...

e molto bello il racconto e dentro la casseta che un orologio. Sono alunno della 6°classe di una scuola argentina dove impariamo italiano e stiam leggendo il racconto in spagnolo e italiano.

Anonimo ha detto...

E molto bello il racconto. Per me dentro la casettina c'é oro. Sono alunno di una scuola argentina dove impariamo italiano e stiamo leggendo questo racconto in italiano e spagnolo.

Anonimo ha detto...

e molto bello il racconto e penso che dentro la casetta c'é un orologgio d'oro.
Sono alunno della 6°classe di una scuola argentina dove impariamo l'italiano e stiamo leggendo questo racconto in italiano e spagolo.

Anonimo ha detto...

sofia monges y yesica arce


dentro la casetina c`e un libro di avventura
siamo alumnne della 6 "A" di una scuola argentina dove impariamo l'italiano. Adesson stiamo leggendo questo racconto in spagnolo e italiano

Anonimo ha detto...

E MOLTO BELLO IL RACCONTO,DENTRO LA CASETINA CI SONO LIBRI DI STORIA,
SONO ALUNNA DELLA 6°A DI UN SCUOLA ARGENTINA E IMPARIAMO L'ITALIANO. IN QUESTO MOMENTO STIAMO LEGGENDO IL RACCONTO IN SPAGNOLO E ITALIANO

Favoloso ha detto...

E' bello vedere che a distanza di anni (era il 2009) ancora questo post raccoglie proseliti!
Ed è bello anche notare che ogni tanto la scuola stimola lìinteresse alla cultura, perchè confesso che ai miei tempi appena mi si propinava una lettura, specie in lingua straniera, il mio primo desiderio era quello dui bruciare il libro! :-)
Invece per fortuna con gli anni l'interesse per i libri, specie quelli in lingua straniera, è magicamente sorto in me!
Merito dei vostri insegnanti che evidentemente stimolano in voi interesse e fantasia...
Ah, avessi avuto io insegnanti così... :-)

Favoloso ha detto...

e mi accorgo adesso di non aver mai detto cosa SECONDO ME si celava dentro la cassettina misteriosa...
Beh, per me dentro c'era una fatina, magari rinchiusa lì da un elfo malvagio. Ed era una fatina disposta a realizzare qualunque desiderio! :-)

Anonimo ha detto...

Secondo tutti c e qualcosa....la maggior parte di voi dice che sta studiando questo libro,prò ognuno di voi dice che c e una cosa...chi un orologio ,chi un libro...ditemi cosa c e veramente dentro

Anonimo ha detto...

Secondo me ce un indizio per trovare un tesoro..tipo un elisir di lunga cita

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!