martedì 6 gennaio 2009

L’aperitivo della Befana

befanaBuongiorno e auguri a tutte le befane e i befani che gironzolano da queste parti!
Questa mattina mi sto preparando di fretta e furia per compiere la mia missione giornaliera… no, non devo portare regalie casa per casa a bordo della mia scopa volante, oggi devo semmai recarmi a Palermo perché mi attende una fitta giornata lavorativa, piena di voli affollati da gente che torna dalle vacanze (beati loro che le vacanze se le sono fatte)!

Oggi non avrò molto tempo per scrivere né commentare nulla, abbiate pazienza, ma sono giorni fitti fitti. Ma prima di salutarci, breve riassunto della puntata precedente:

aperitivuzzu beddro Ieri gran giornatona in giro per saldi. e chi se l’aspettava??? La maledizione dello shopping sembra essere svanita e sono riuscito a comprare qualcosina. La serata è proseguita con un veloce ma ricco aperitivo a base di un ottimo rosso accompagnato da mille stuzzichini alla (ex) Pergola.
Lì io, MazingaZeida, Benson Blu e l’Architetto abbiamo avuto modo di  conoscere una vecchietta molto sui generis: se ne stava seduta in un tavolo wakame (le alghe giapponesi nella borsa)sola soletta e parlottava al telefonino. Avrà parlato almeno per quindici minuti buoni, poi il telefono che stava usando si è messo a squillare... Ma allora stava facendo finta!
Prima di andare via, si è avvicinata al nostro tavolo, ha guardato il vassoio sul tavolo e con tono confidenziale ci ha chiesto: “Che mangiate? Antipasti? Io ho le alghe giapponesi nella borsa!” (seguono frasi incomprensibili pronunciate a velocità supersonica) “e allora mi sono mangiata la pasta al forno”.
Poi è andata via continuando a parlare delle alghe giapponesi e della pasta al forno tra sé a voce alta.

Non credo fosse completamente svitata come si potrebbe pensare all’inizio, era semplicemente un po’ stramba ma simpatica… magari era la befana, voi che ne dite?

11 Favolosità:

Alfa ha detto...

Non mi sorprenderebbe affatto se tu avessi incontrato davvero la Befana...

Bruno ha detto...

per me si è innamorata di te....

gturs ha detto...

Perchè no!
Tutto può essere, ciao Tarkan rieccomi in pista ho avuto un brutto inizio anno e sono rimasta quasi in silenzio, ma ora tutto è passato!

sirio ha detto...

Tarkan,secondo me hai fatto colpo!

Magia della scopa...

desaparecida ha detto...

ma l'essere sui generis è fonte di creatività! ;)

Lara ha detto...

E' questo genere di incontro che cambia in positivo la vita :)))

desaparecida ha detto...

ehm....premio dardos...parzialmente svolto!
Insomma non ho premiato nessuno ...ecco!

Un abbraccio ;)

Tarkan ha detto...

Desa: hai fatto più che bene, prima o poi questa infinita catena di Sant'Antonio doveva pur fermarsi! Hai fatto un'opera pia, mia cara!!!

P.S.Ho inserito tra i commenti le motivazioni al premio, motivazion inopinabili!!!

ITALY ITALIA ha detto...

Per me stava inveendo su Brunetta e Tremonti, scusa il cinismo.
Quando vuoi il mio eremo è il tuo ( tuo commento sul mio blog).
Blogger

Tarkan ha detto...

@Italy Italia: grazie, gentilissimo!!!

Federica ha detto...

ma che bel blog!! soprattutto complimenti per la grafica!! son rimasta a bocca aperta...
FEDE

ps. se pure io riesco a trovare qualcosa da comprarmi in questi saldi mi faccio una statua, giuro!! io non trovo mai una cippa che mi piacca... o nel caso che ci riesca sicuramente è finita la taglia o il colore... oppure sembro una salsiccia legata male!! son soddisfazioni ;)

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!