lunedì 10 novembre 2008

La dottoressa

vaccino Questa mattina è un giorno di quelli che capitano una volta l’anno! sto infatti andando dalla mia dottoressa a fare il vaccino antinfluenzale… dicono che quest'anno l’influenza sarà peggiore degli altri anni, tipo la epidemie di peste nera in Europa del 1348 (no vabbè non esageriamo).

Sono un po’ preoccupato che la dottoressa sbagli e mi faccia una iniezione letale al posto del classico vaccino, perché non mi sembra abbastanza competente. Credo abbia preso la laure con la raccolta punti del Biopresto e si sia specializzata da McDonald’s. Questo per dire che non azzecca una diagnosi manco a farlo apposta.

L’altro giorno sono andato nel suo studio per via di un martellante mal di testa che andava aventi da una decina di giorni. Lei mi ha guardato attentamente per un po’ e poi mi ha chiesto se la mattina al risveglio avevo attacchi di vomito. Io ho risposto di sì, che qualche volta mi era successo. Infine mi ha chiesto se ho spesso voglia di mangiare cose strane, e io, pensando alla cucina cinese, ho confermato.incinto

Allora è giunta alla sua diagnosi: “Ma allora sei incinto, congratulazioni!”.
Le ho fatto presente che gli uomini non possono restare incinti e lei, tutta risentita, per tutta risposta mi ha detto che la dottoressa è lei e che ne sa più di me perché io non ho studiato medicina.
Poi mi ha fatto le sue congratulazioni e mi ha rimandato a casa, non prima di avermi prenotato un appuntamento con un esperto ginecologo.

Ovviamente ho reso un po’ più colorita la realtà dei fatti… Comunque sia che dite: devo fidarmi di questa tizia???

0 Favolosità:

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!