lunedì 17 novembre 2008

Favoloso Quiz!

favoloso quiz Siccome sono un individuo di una cultura infinita e di un acume fuori dai canoni (e dotato di una modestia infinita), quest’oggi ho deciso di deliziarvi con un indovinello “storico”. Difatti questa settimana vi propongo un riddle, cioè un enigma molto antico. Il seguente indovinello proviene da ignoto autore del medioevo inglese ed è conservato nell’Exeter Book:

Sono un essere meraviglioso, gioia delle donne,       
utile ai vicini; non faccio male a nessun       
abitante della città, se non al mio uccisore.       
Assai alta è la mia positura, sto in un letto,       
ispido di sotto. A volte un’avvenente figlia       
di fattore, ragazza superba, s’arrischia       
ad assalirmi, m’afferra tutto rosso,       
mi strappa la testa, mi confina al chiuso.       
Ma risente subito dell’incontro con me, colei       
che mi rinchiude, la donna dai capelli       
attorti. E’ umido l’occhio.

DI cosa stiamo parlando???

9 Favolosità:

Giò ha detto...

La so, la so, la so, la sooooooooo... ... ... ...no, non la so!

Tarkan ha detto...

Cara Giò impegnati e analizza attentamente a questa frase:

"un’avvenente ragazza superba m'afferra tutto rosso"

Di cosa stiamo parlando???

Giò ha detto...

...vastaso!!! ;-P

divina ha detto...

é qualcosa che si mangia...un ortaggio secondo me...ma non riesco ad individuarlo!

Giò ha detto...

"Ma risente subito dell’incontro con me" ... "E’ umido l’occhio." ...sarà mica la cipolla???

Tarkan ha detto...

Ebbrava Giò risposta esatta anzichenò era proprio la cipolla! Non hai dato una risposta vastasa come veneto e hai indovinato! Hai vinto un kg di cipolle da fare a frittata

Giò ha detto...

Veneto? Chi è veneto??? ..sono le 2 frasi che ho riportato che mi hanno fatto pensare alla cipolla... Grazie, grazie, comunque anche divina c'era arrivata vicina ... (ho fatto la rima)... :D

Gran Duchessa Arabelle Dubois (coniugata Sucameli) ha detto...

Gentilissimo Messer Tarkan, mi pregio di aver indovinato. Lei dimentica che nel medioevo inglese c'ero già e anche se ero ancora piccina mi dilettavo con gli indovinelli dell'epoca. Proprio per questo sono in grado di fornire la risposta: è la stufa a cherosene, ho indovinato? (mentre mi crogiolo beata nella mia infinita saggezza, accendo una sigaretta)

Tarkan ha detto...

@Giò: volevo scrivere "temevo" e invece ho scritto "veneto"!

@Gran Duchessa Arabelle Dubois (coniugata Sucameli): ma signora mia guardi che la risposta esatta è "La Cipolla" e aveva già risposto Giò sette ore prima di vossia!
E poi non credo che nel medioevo esistessero già le stufe a cherosene! Forse nel suo castello sì, però!

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!