venerdì 14 novembre 2008

Barzelletta Stupida

Preso da una insopprimibile voglia di sparare cavolate già sentite, ve ne racconto una davvero stupida ma in due versioni:

VERSIONE A

Divina entra nella doccia e nello stesso istante suonano al campanellorisate di casa.
Divina, un po’ scocciata, avvolge un asciugamano attorno al corpo, scende le scale correndo e va ad aprire la porta: è Benson Blu.
Prima che lei possa dire qualcosa lui le dice: ti do 1.000 Euro adesso in contanti se fai cadere l'asciugamano!
Divina ci pensa su pochissimo e in un attimo l'asciugamano è per terra… Benson la guarda a fondo e le da la somma pattuita. Divina, un po' sconvolta, ma felice per la piccola fortuna guadagnata in un attimo rientra in casa.
Mr. Wahid, appena svegliatosi le chiede chi fosse alla porta. Lei risponde: era Benson Blu
E mr.Wahid: perfetto, ti ha restituito i 1.000 euro che gli avevo prestato ?

VERSIONE B

La Gran Duchessa Arabelle Dubois (coniugata Sucameli) entra nella doccia e nello stesso istante suonano al campanello di casa.risate_122
La nobildonna, assai scocciata, avvolge un asciugamano attorno al corpo flaccido, scende le scale aiutata dal suo bastone da passeggio e va ad aprire la porta: è Pablo Hernandez.
Prima che lui possa dire qualcosa lei lascia cadere l'asciugamano!
Pablo Hernandez la guarda disgustato e in un attimo fugge via. La Gran Duchessa Arabelle Dubois (coniugata Sucameli) un po' delusa da com’è andata la cosa, rientra nella sua sontuosa villa.
Benson Blu, appena alzatosi dal sontuoso letto a baldacchino le chiede chi fosse alla porta. Lei, ancora nuda risponde: era Pablo Hernandez.
Benson Blu le chiede: “ti ha restituito i 1.000 euro che gli avevo prestato?”. E la Duchessa: “Non ho fatto in tempo, correva come un fulmine”!

Piaciuta? Questa è la dimostrazione che una storia si può raccontare in un’infinità di modi! E mi viene da chiedermi: come sarebbe andata la storia dell’uomo se i personaggi che l’hanno contraddistinta fossero stati altri? Se al posto di Napoleone avessimo avuto Pablo Hernandez? E se al posto di Camillo Benso ci fosse stato il Comitato? O peggio, come sarebbe finita se Peppe Trombettista avesse preso il posto di Giulio Cesare???
Meditate, gente, meditate!

1 Favolosità:

Pamela Prati ha detto...

L'ultima la sai?
Raccontacela dai
che ci salvi la serata
tanto è tardi per uscire
e non ho voglia di dormire

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!