mercoledì 8 ottobre 2008

Ancora nostalgia scolastica...



  • L'alunno A., assente dall'aula dalle ore 12.03, rientra in classe alle ore 12.57 con un nuovo taglio di capelli
  • L'alunno M. dopo la consegna del pagellino da far firmare ai genitori riconsegna il pagellino firmato 2 minuti dopo. Sospetto che la firma non sia autentica
  • Durante le prove anti-incendio l'alunno S.E. corre per la scuola gridando: Moriremo tutti
  • L'alunno L.S. allega 50 euro alla verifica di tedesco
  • L'alunna A********* G******* giustifica il ritardo con la seguente frase:" invasione di nani irlandesi", la giustificazione non è accettata, attendo provvedimenti della preside
  • Le alunne G.F. e V.R. continuano a farmi i complimenti sul mio taglio di capelli, nonostante sia calvo. Richiedo un incontro con i genitori per parlare dell'accaduto
  • Gli alunni, invece di seguire la lezione, eseguono danze cosacche tenendosi tutti a braccetto. Non ne posso più
  • Mantovani si diletta a mangiare una fetta di torta sul banco con le mani legate dietro la schiena durante l'ora di Storia dell'Arte
  • L'alunna V.B. minaccia l'insegnante di urinare nel cestino dell'aula se non le viene accordato immediatamente il permesso di andare in bagno
  • L.R. si è presentato in classe con un costume da bagno e delle infradito. Non lo accetto in classe
  • Gli alunni M.M. A.D. e S.G. entrano in classe a torso nudo con 3 estintori in mano e richiamano la classe a partire per la guerra contro la classe a fianco. L'intera classe li segue. Chiedo urgente sospensione. V.M.
  • L'alunno A.F. giustifica l'assenza del giorno 20/09/2008 dichiarando di aver aiutato Topolino e il Commissario Basettoni a catturare Gambadilegno
  • L'alunno M. G. al termine della ricreazione sale sul bancone adiacente la cattedra e dopo aver gridato "Ondaaaa energeticaa!!!", emette un rutto notevole che incita la classe al delirio collettivo
  • L'alunno giustifica l'assenza del giorno precedente scrivendo "credevo fosse domenica
  • L'alunno R.P. è uscito dalla finestra al termine della sesta ora
  • L.S. giustifica l'assenza del 13/04/08 per: Motivi di mercanzia (cambio guardaroba)
  • L'alunno V.T. entra in classe con un'ora di ritardo causa: Ha insistito il letto
  • L'alunno S.S. giustifica l' assenza del 12/04/08 per seguente motivo: Ero impegnato a catturare i pokemon
  • L'alunno B.M. lancia la matita in testa alla sottoscritta. Si giustifica disperatamente dicendo che la matita è viva ed è volata da sola perché la stavo annoiando coi miei discorsi. Richiedo provvedimenti

:-) troppo divertenti... Però dov'è finito il rispetto per i propri insegnanti? Sembra non riescano più a farsi valere e\o rispettare. Povero Professoremiooo!

1 Favolosità:

Giò ha detto...

Durante l'ora di Italiano, l'alunno "B. Michele" emette versi irriconducibili alla specie umana.

L'alunna L*****,essendo italo-americana, pretende di recitare Il Padrino durante l'ora di storia. Al mio rimprovero mi risponde :"Ti farò un'offerta che non potrai rifiutare.

L.O. si depila l'inguine con l'aiuto di S.D..Situazione incresciosa!

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!