lunedì 10 agosto 2009

Le avventure del cane Michele (12settembre2008)

Se esiste qualcuno che veramente meriterebbe di avere un blog tutto suo, questi non sono io (avevate dei dubbi?) ma è certamente quel furbacchione del cane Michele.
Michele The Dog Per chi non lo conoscesse, Michele è un cane vip anzi è IL cane vip per antonomasia. Vive al centro storico bazzicando qua e là tra tutti i locali di tendenza.
A volte è ubriaco marcio, lo si vede dallo sguardo perso nell'immensità e dagli occhi lucidi, ma bisogna capirlo, non è sempre facile essere famosi come lui e a volte gli si crea attorno un vuoto interrelazionale.
Michele e la sua aria di impenetrabilità sociale Per assurdo la fama e gli onori che avvolgono il cane Michele, gli donano al contempo un'apparenza di impenetrabilità sociale e alla fine si sente solo, nonostante sia circondato dalla gente, e beve.
Beve per dimenticare.
Beve per dimenticare qualcosa che ha già dimenticato da tempo.
Comunque Michele potrebbe davvero scriverne di cotte e di crude se avesse un blog tutto suo...
L'altra sera, ad esempio, è successo un finimondo!
La Cagnetta Gina era sola soletta davanti al bar e a un tratto è passato di lì Michele con la sua camminata fichissima.
Gina lo ha chiamato e per attirare la sua attenzione ha pure abbaiato in maniera un po' volgarotta... ma si sa, il richiamo del sangue è forte e per adesso la giustifichiamo!
Michele il cane latin-lover Il cane Michele al suo richiamo ovviamente le si è avvicinato per gioire del frutto del peccato in un turbine di lussuria cagnesca.
E proprio a quel punto, con un latrato di stupore, Gina ha esclamato: "cielo mio marito!".
Ed infatti ecco spuntare da un vicolo buio il marito della cagna Gina, la quale ha cercato di giustificarsi in maniera davvero ipocrita, lasciando cadere tutta la colpa del misfatto su Michele.
Il marito di Gina non ci ha visto più dagli occhi e ha cominciato a inveire su Michele e ad inseguirlo per le vie del centro. Michele invece, da cane vip qual è, si è limitato a porgere le sue scuse per l'equivoco e si è allontanato a passo moderato.
Questa è classe, signori miei.
Dovremmo tutti imparare dal cane Michele!
Ma quand'è che si deciderà ad aprire un blog tutto suo?

7 Favolosità:

Divina ha detto...

Che bella foto di Cane Michele...rispecchia pienamente la sua natura così malinconica....e che belle parole (sembro Rispoli!)hai detto sul suo conto...converrebbe memorizzarle per usarle un giorno come epitaffio...prima o poi schiatterà a causa della cirrosi epatica!!

Tarkan ha detto...

@divina:
E' probabile divina... è probabile.
E secndo me quando schiatterà di cirrosi gli intesteranno una via. Tipo la via Garibaldi che cambierà nome in "Via Cane Michele Vittima dei Bagordi"

stella ha detto...

Michele dovrebbe aprire un blog proprio.
Un bacio, tarkan.

lella ha detto...

tesoro di un Michele!!questi sono i post che stai facendo rivedere durante la tua assenza,se non sbaglio.
Ad ogni modo è un piacere rileggerli e rileggerti.
a presto
Lella

Vele/Ivy ha detto...

Che forte! Mi ha fatto troppo ridere la sua "camminata fichissima"... ahahahah... un vero latin lover!!

Felinità ha detto...

Ma Michele è un DIVO dalle vostre parti, WOW, parola-miagolio di gatta randagia. MMMMMMIIIIAAAAOOOOO

Alfa ha detto...

Una vera star! Tanto di cappello!

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!