lunedì 17 agosto 2009

La vera storia di Xena (25settembre2008)

Xena Principessa Guerriera: è esistita davvero?
Chi non si intende di mitologia classica se lo chiede da una decina d'anni: Ma è esistita davvero questa cavallona con le spalle da camionista che girava il mondo per far del bene a suon di cazzotti?
La risposta è: ovviamente sì, avevate dei dubbi, gioie?



xena  Questa baldraccona dell'antichità è davvero esistita e tutte le puntate del telefilm sono tratte (senza sostanziali modifiche e rispettando la realtà storica e storiografica) dal lungo poema epico "L'epopea di Xena, Principessa Guerriera" scritto da Olimpia, la sua più fedele amica.
Questo poema di raffinatissima eleganza stilistica è stato riscoperto nel 1984 dal famosissimo archeologo giapponese Kufuki Lamu Chao.
L'archeologo si trovava in gita di piacere a Salonicco quando è casualmente inciampato su una botola. Sollevata la botola, ha trovato l'opera originale scritta sopra un Rotolone Regina.
Il poema era in ottimo stato, ancora cellofanato e con il codice ISBN ancora leggibile, ma in numeri romani.


Sollevata la botola, ha trovato l'opera originale scritta sopra un Rotolone Regina La sorpresa è stata tanta che si è pensato alla scoperta archeologica del secolo dopo l'invenzione del Gratì o la scoperta di Favignana da parte di Briatore.
La valenza artistica del poema ha convinto la comunità archeologica internazionale a cedere per pochi spiccioli i diritti dell'opera a una nota emittente televisiva australiana per la realizzazione di un serial a puntate.


Xena & Olimpia Leggendo l'opera ci si rende conto che tutte le congetture storiche precedenti possono essere lette sotto una luce nuova:
è stata infatti Xena ad avere l'idea del cavallo di Troia, ma è stato Ulisse a prendersene il merito; è stata Xena ad aiutare i Romani a conquistare l'Egitto, è stata Xena che ha tratto Teseo fuori dal labirinto del Minotauro (che era stato precedentemente tramutato in toro dalla stessa Xena).
E' Xena che ha salvato re Mida dalla sua maledizione ed era lei che contrastava le mire espansionistiche di Cesare.
Ha conosciuto Romolo, Enea, Diocleziano, Robin Hood, Prometeo e Bill Clinton.
Xena ha aiutato Prometeo a portare il fuoco agli uomini. Anzi, Prometeo non ha alzato un dito e Xena ha dovuto fare tutto da sola, ma come sempre Prometeo se ne è preso tutto il merito.
Xena è arrivata perfino in Cina ed è tornata indietro passando per l'Antartide dopo essere stata in India.
E l'ha fatto in due settimane.
Xena ha scoperto le Americhe prima di Colombo.
Xena ha inventato il gelato fritto.
xena chakram E' stata Xena a scrivere il romanzo "Via col Vento" da cui è stato tratto l'omonimo film del 1939.
D'altro canto la guerra di secessione americana l'aveva causata lei...

Questo sconvolge tutta la storia, perché in questo modo ci si rende conto che Riccardo III, Annibale e Romolo erano coevi!


Grazie a Xena il programma di Storia nelle scuole medie e superiori è stato completamente riscritto perché leggendo l'epopea di Xena ci si rende conto che tutta la storia antica si è in realtà sviluppata in un periodo non superiore ai trent'anni, dal 10 a.c. al 20 d.c.

Grazie per averci illuminato, Xena!

17 Favolosità:

Giò ha detto...

Eh si, che donna!!!
Io l'ho sempre adorata!!! *_*

Kaory Takigava ha detto...

Sono contenta che Tarkan abbia ricordato mio nonno,il compianto archeologo nipponico Kufuki Lamu Chao...nemmeno lui però sa cosa accadde a quel famoso Rotolone Regina dopo la scoperta:
Mio nonno,che notoriamente soffriva di claustrofobia,dentro quella botola,vuoi per l'emozione della clamorosa scoperta,vuoi per la tensione nervosa provocatagli da quel luogo buio e angusto,ebbe a sentirsi male...male di stomaco!Tentò di risalire su per la botola,ma vista l'età,non potè trattenersi dal "defecare" proprio lì e..come si dice..a mali estremi estremi rimedi...usò il Rotolone Regina per pulirsi il .....ci siamo capiti!Per fortuna la sua memoria da elefante (e non solo quella!)gli permisero di ricordare parola per parola tutto il contenuto del Rotolone e di tramandarlo ai posteri!
Questo è quanto accadde nella botola...come nipote mi sono sentita il dovere di raccontarne la vera storia,soprattutto per dare maggior lustro a mio nonno!Grazie di cuore per averlo ricordato...tra tanti festival in memoria di tizio e caio ce ne fosse uno dedicato a questo grande uomo dal cuore tenero e dal deretano fragile!

Il Comitato ha detto...

Lodi Lodi Lodi !!!!

Xena ha detto...

Vorrei fare delle umili precisazioni: hai dimenticato la presa della Bastiglia e lo sbarco in Normandia dove ero sempre presente in prima linea...ero anche in E.R. medici in prima linea... Ho inventato il telefono, il grammofono, il citofono e il phon e ho svelato il più grande mistero di tutti i tempi: perchè la fetta biscottata cade sempre dal lato imburrato? Perchè poiché un gatto cade sempre in piedi, se lasciamo cadere il suddetto gatto con una fetta biscottata sulla schiena col lato imburrato allinsù, nessuno dei 2 cadrà mai per primo e si avrà il moto perpetuo.

il Comitato ha detto...

lodi lodi lodi alla fetta biscottata imburrata!

Tinto Brass ha detto...

Xena mi ha sempre eccitato!Con quel suo fondoschiena da urlo le farei fare "monella 2"...ve la immaginate sulla bici con il tanga in bella mostra e con quelle super poppe al vento?!!!Le chiederò un provino!

Xena ha detto...

Gent.mo sig. Brass, io ho partecipato solo a film impegnati:
ho fatto il simpatico alieno in E.T., ero la controfigura di Gina Lollobrigida in "Pane, amore e gelosia", il secondo dinosauro da destra in "Jurassic Park" e l'aquilone ne "Il cacciatore di aquiloni".
Resto comunque piacevolmente lusingata dalla Sua richiesta.

benson blu ha detto...

indovinate un pò??devo andare a lavorare in quel simpatico posticino ove ecc ecc..
che tristezza..xena perchè non vieni a salvarmi inneggiando quel grazioso e musicale rumoretto che fai con la lingua..grazie ti atendo.

Xena principessa guerriera (in soccorso contro gli sventurati del call center) ha detto...

Lalalalahalalaahalahayha! (urlo ultrasonico con triplo salto mortale funambolico a destra e riporto a sinistra con lancio di affilatissimo cerchio da battaglia che rimbalza ovunque alfin tornando a me)

Il comitato ha detto...

Lodi lodi lodi a "Lalalalahalalaahalahayha"

Rita Levi Montalcini ha detto...

Mi avete rotto con tutte queste fregnacce!Cambio blog!

George Gordon, Lord Byron ha detto...

Pregiatissima senatrice a vita, sono dolente che siate disgustata da tutti questi fake. Avete pienamente ragione: è ora di finirla!

Xena the original © ha detto...

Non è possibile, questo blog è infestato dalla mia gemella cattiva!!! A mia un mi piacinu sti cose!

Felinità ha detto...

Non so se è più delirante il blog o i commenti ad esso, d'altrode era chiaro che se non son matti qui non li vogliono. E io che ci faccio? bè se non è matta da legare una che si crede un gatto randagio , chi mai lo è ? MIAO

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissimooo!!!!tutto bene???sono rientrata da pochi giorni dalle ferie,mi siete mancati tanto...un mega bacione.

Pupottina ha detto...

non l'ho mai seguita....
mio marito però adora una che ha un nome simile Shina... O_O

Alfa ha detto...

Ommioddio!
anni ed anni di sudi storici da buttare!
e solo perché non ho seguito la lezione "L'epopea di Xena, Principessa Guerriera".
L'unica volta che ho bigiato! ma ti rendi conto!?!!

Post Your Comment (looking for the old comment form?)

...e che sia favoloso!!!